MENU

Dottorato di Ricerca in
Scienze Chimiche

136

Missioni

I dottorandi che si recano in missione, sia in Italia che all'estero, devono preventivamente richiedere l'autorizzazione al Coordinatore, compilando e firmando il seguente modulo che deve essere controfirmato anche dal tutore:


word-Clicca per maggiori informazioni Modulistica autorizzazione soggiorno fuori sede

 

Per missioni fuori sede di periodi superiori ai 6 mesi è necessaria l'autorizzazione del Collegio dei docenti, che pertanto deve essere richiesta con congruo anticipo.

I dottorandi con borsa, al fine di richiedere la maggiorazione della borsa prevista per i soggiorni all'estero, dovranno attenersi alle istruzioni e alla modulistica presenti sotto la voce SOGGIORNI ALL'ESTERO.

Si ricorda che il periodo massimo di soggiorno all'estero consentito dal Regolamento di Ateneo è 18 mesi.
La mancata richiesta di autorizzazione preventiva per missioni e/o soggiorni all'estero comporta la mancata maggiorazione della borsa.

I moduli potranno essere consegnati al Referente Amministrativo per il Dottorato presso il Dipartimento di Chimica, Dr. Roberto Di Camillo, per la firma del Coordinatore.

In ogni caso resta fermo l'obbligo per tutti i dottorandi di presentare la richiesta di autorizzazione missione al Direttore del Dipartimento, come tutto il personale non strutturato.



Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni